amici Rimini
Consigli di viaggio,  Party & Nightlife,  post in evidenza

Vacanze a Rimini e Riccione: i 5 motivi per cui saranno indimenticabili

Rimini e Riccone sono il luogo ideale per una vacanza da non dimenticare:
sono sempre tante le cose da fare, da vedere e da scoprire. Non solo spiaggia, mare e tintarella, ma anche divertimento, balli, entroterra e molto di più.

Abbiamo selezionato quindi i 5 motivi per cui una vacanza a Rimini sarà per te indimenticabile!

1. Nightlife

Per Aggiornamento sulle Discoteche aperte: CLICCA QUI

Rimini, Riccione, Cattolica e Misano rientrano nel ‘Patrimonio mondiale della Night life‘, ecco alcuni ‘luoghi sacri’ da non perdere!!

La Baia Imperiale: citata come miglior discoteca estiva nella classifica dei Dance Music Awards e classificata nel 2017 come  la 19° discoteca al mondo e la 1° in Italia da  International Nightlife Association.

Il Carnaby Club: Discoteca che dal 1968 rappresenta uno dei punti di riferimento del divertimento a Rimini, con i suoi 3 piani con musiche diverse e un’atmosfera allegra e informale. E’ probabilmente l’unico locale di tutta la Riviera ad essere aperto tutte le sere.

Altromondo: Altro storico locale della Riviera, International Nightlife Association la pone al 24° posto nella classifica mondiale Summer Club. E’ un grande spazio che si contraddistingue per la sua scenografia futuristica, mega-schermi, laser show e ritmi dance. Spesso vi si esibiscono ospiti internazionali.

Peter: Discoteca a 2 piani situata sulle colline di Riccione, location stupenda con piscina e immenso giardino terrazzato.

Cocoricò: Dopo un periodo di chiusura, la famosa ed emblematica piramide di Riccione riaprirà per la stagione 2020, cambiando pero’ il nome in “Cocco”: il nomignolo con cui tutti gli appassionati del genere l’hanno sempre affettuosamente chiamata.

Byblos: Una splendida villa mediterranea immersa nel verde delle colline di Misano Adriatico. L’ambiente è tipicamente molto raffinato.

Villa delle Rose: Un’altra villa elegante, con un’arena all’aperto e una parte al chiuso, propone sempre diversi eventi, e spesso cene con spettacolo.

Rimini Beach Arena: Dal 2019, su una superficie di 12.000 metri quadrati direttamente sulla spiaggia, l’arena accoglie grandi eventi internazionali, con ospiti e festival di prim’ordine.

2. Parchi Divertimento 

La Romagna è ricchissima di parchi tematici; è il ‘Distretto dei Parchi’ più grande d’Europa ed è per questo che in tutto lo stivale siamo conosciuti come la Rivera dei Parchi!

Mirabilandia parco divertimento più grande d’Italia. 30 ettari che brulicano di attrazioni, spettacoli, bar, ristoranti e gadget shop.

Aquafan: Il Parco acquatico più famoso d’Italia alle porte di Riccione. Giochi d’acqua, piscine ad onde, scivoli, spettacoli, animazione e tanto, tantissimo divertimento!

Boabay: Aquapark galleggiante nel mare di Rimini. Scivoli, tunnel, rampe inclinate, tappeti elastici, piattaforme, un iceberg gigantesco da scalare e tanti altri gonfiabili divertenti e adrenalinici.

 

3. Escursioni mozzafiato

Pensando alla Romagna vengono in mente la costa adriatica, i suoi lidi ampi e ben attrezzati, divertimento e discoteche, ma la Riviera Romagnola ha tante altre ricchezze da offrire e l’entroterra di Rimini ne è un esempio.

E’ nell’entroterra che si scoprono le tradizioni romagnole e paesaggi alternativi a quelli del più comune immaginario vacanziero.

Splendide colline e suggestive località tra Emilia Romagna e Marche, alcune più note (come San Marino, Gradara, Santarcangelo), altre meno conosciute, ma tutte ricche di storia, cultura e paesaggi incantevoli.

Grazie alle innumerevoli piste ciclabili, i più avventurosi potranno noleggiare la loro bicicletta e partire da soli alla scoperta della Romagna… oppure partecipare a tour organizzati e lasciarsi guidare da esperti del territorio.

 

4. Cultura

Tutti conoscono Rimini come la località di vacanze balneari più famosa d’Italia. Ma Rimini, anzi l’antica Ariminum, è anche una città d’arte, fondata dai romani e con oltre 22 secoli di storia.
Monumenti unici per bellezza e importanza dalle maggiori epoche: l’arco, il ponte, la domus e l’anfiteatro di epoca romana, la rocca e le mura medievali, il duomo e le sue opere d’arte rinascimentali e i più moderni musei d’arte moderna e contemporanea.
E’ sempre un piacere passeggiare nel centro storico di Rimini ricco di monumenti storici e dove le macchine sono bandite per dare spazio alle biciclette e lunghe passeggiate.

 

5. Cibo

Inutile sottolineare quanto sia riconosciuta a livello mondiale la cucina Emiliano-Romagnola. Rimini è anche patria delle tagliatelle e dei cappelletti, la pasta fresca all’uovo tirata al mattarello.
Salumi e formaggi sono gli indiscussi co-protagonisti della tavola Romagnola. Piatti tipici e piadine con ricette tramandate di generazione in generazione.
Piaceri che si possono godere non solo a tavola ma anche ‘vivere’: caseifici e prosciuttifici, insieme a cantine e oleifici, sono aperti a visite guidate per vedere da vicino i loro affascinanti cicli di lavorazione.
La ristorazione in Romagna è presa maledettamente sul serio. Fedeli alla tradizione o evoluzioni di culture

Rimini è anche famosa per i suoi aperitivi, che in alcuni locali diventano dei veri e propri pre-serata con dj-set o musica dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimini Live!